le succiole!!!

La castagna non si bagna
quando piove su in montagna;
nel suo riccio imbacuccata
al riparo se ne sta

Quando poi fa capolino,
il momento è ormai vicino,
la stagione è incominciata

e in un sacco finirà.
E poi, e poi, chissà, chissà,
e poi, chissà,
la castagna dove andrà
nella pentola a bollire
e lessata poi uscire
SUCCIOLE SUCCIOLE SUCCIOLE!!!
Prima di inziare devo confessare una cosa … ho iniziato subito dicendolo perchè dovevo esorcizzare la tensione ok .. io le castagne bollite le chiamo così! Ho vergogna a dirlo ma le chiamo così!!!  Ormai l’ho detto!!! E’ fatta!!!
Ieri passeggiando per i banchi del mio adorato mercatale… te li ho visti la’ belli grassotti… marronissimi (tutti i tipi di marrone come direbbe il mio piccino) distesi nelle ceste verde bosco con le belle foglie lunghe a fargli da lettino…. persino uno splendido mazzetto di finocchio a fianco… sembravano messi li (marroni e finocchio) a dirmi “SUCCIOLE SUCCIOLE SUCCIOLE”; dico …Fra … che dici le prendiamo?? Francy mi guarda … un po’ perplesso… e mi dice… mamma ci sarà unbagno al mercatale…. hem… no forse questo non era un elemento fondamentale per la buona riuscita del blog 😀 … in effetti … comuque… per farla breve siamo usciti dal mercatale con 1 chilo di marroni bellissimi, 1 mazzetto di finocchio, 2 zucche (1 per noi e una per la maestra … una zucca!) … e tanta tanta voglia di metterle sul fuoco a bollire col sale e finocchio come faceva nonna Uli… quando tutti volevano le bruciate (caldarroste) e io e lei… tiè… SUCCIOLE… che a noi piaccion di piu’!!
1 Kg di Marroni
un paio di rametti di finocchio (anche tre)
un bel pizzicottone di sale (tipo un cucchiaio scarso)
Mettere sul fuoco il tutto a freddo e far bollire per 30/40 min (in base alla dimensione della castagna e al vostro grado di cottura desiderato)
Se si chiamano succiole, dice mio marito, ci sarà un motivo?
Ci sarà pure ma non mi riguarda, io le sbuccio e guai se se ne rompe una.
p.s. date retta a me… sbucciate benissimo… messe in un bicchiere con un dito di vinsanto…. 5 minuti ed è la cosa piu’ buona del mondo!

Rispondi a Juls @ Juls' Kitchen Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>